lunedì 27 ottobre 2008

Le case più brutte di Milano: Via Taormina


Seconda puntata de le case più brutte di Milano.

Oggi parliamo di via Taormina al numero 28.

Sabato 18 ottobre.
Mattinata uggiosa in giro per il mercato con moglie e figlio. Lascio la moglie dalla sua amica dei vestiti e giro un po' con il cucciolo che dorme nel passeggino.
Dato che 3/4 anni fa abitavamo qui in zona, mi ricordo di una casa che allora era in costruzione. Detto fatto, zaaac, Blackberry in mano eccomi al numero 28 di via Taormina.

Come dicevo prima l'edificio è praticamente nuovo, sarà massimo del 2004/2005. Ed anche se all'inizio sembra un brutto ospedale in realtà è proprio una abitazione vera e propria.

L'ingresso principale in via Taormina è abbastanza piccolo e caratterizzato da una serie di corridoi a vetrate di una bruttezza rara (immagine su flickr).

Dall'ingresso secondario, invece, è possibile ammirare la possente costruzione in maniera più coinvolgente. Il cartello di vendesi penso sia esposto dal giorno successivo alla fine dei lavori (immagine su flickr).

Pochissimo verde, colori smorti, balconi lunghi e stretti. No comment.

Mentre stavano costruendo questo "mostro" noi abitavamo in via Cufra (immagine della mappa) dove a destra c'è la via Taormina ed in alto a sinistra la via Cufra) al numero 38.

E' una casa del 1990 o giù di lì, formata da tre scale i cui ingressi sono all'interno di un bel verde curato e dotato anche di una area giochi per i bambini (le foto su flickr: l'ingresso, la nostra scala ed un dettaglio del giardino).

Ecco questo per fare un esempio di come secondo me dovrebbero essere costruite le case a Milano. Rinunciare magari a qualche metro cubo e cercare di rendere vivibili le strutture.

3 commenti:

Gianluca Aiello ha detto...

Concordo con il tuo pensiero!!

Anonimo ha detto...

Bah, insomma mi pare che si sia visto di peggio. Addirittura il primo edificio delle foto su flickr è decisamente carino. Non so come sia, sarà una questione di gusti. Fattostà che il posto rosetta dove stavi tu mi sembra decisamente brutto. Non è che dici case brutte ed invece dell'edificio guardi se c'è il verde?

MassiGrassi ha detto...

Anonimo, certo che c'è di peggio ma questo cosa vuol dire. Il primo edificio carino ? ... no comment.

Quando io guardo una casa / edificio, guardo sia l'aspetto estetico che l'aspetto funzionale. Per me questi edifici sono brutti su entrambi i fronti.