mercoledì 18 febbraio 2009

2 nuove iniziative web: lavora.conabs.it e eristoranti.net


Iniziamo con l'iniziativa personale che mi sta più a cuore: il 10 febbraio 2009 è comparsa ufficialmente online la prima versione di lavora.conabs.it.
E' il primo passettino di un riposizionamento comunicativo che vogliamo dare alla nostra azienda ed abbiamo deciso di iniziare da uno dei processi aziendali più importanti per noi: la selezione del personale.
Sarà quindi un po' corporate blog un po' career site ed un po' ... quello che verrà fuori. L'idea è quindi di parlare di noi, della nostra vita in ABS, delle offerte in ambito IT che abbiamo in corso e di quello che ci verrà in mente.

Il benvenuto della rete è stato caloroso e nonostante i budget limitatissimi ed il tempo scarso a disposizione siamo riusciti a confezionare un bel prodotto (almeno spero!).


Seconda iniziativa di cui vorrei parlare è l'idea di un giovane blogger , Antonio Consoli legata al mondo della ristorazione : eRistoranti.net .

Il progetto che nasce nel 2008 come un progetto condiviso, nel senso che si vogliono sfruttare tutte le potenzialità del 2.0 per raccogliere e portare a fattore comune le esperienze di utenti e professionisti del settore, si pone l'obiettivo di creare un portale dei ristoranti italiani da costruire intorno al rapporto a tre ristoratori - clienti - fornitori. Da poco attivo il blog ed il forum.

L'idea mi piace e l'impostazione mi sembra quella giusta.
In particolare mi piace l'idea di poter condividere l'andamento ed il processo di crescita di una iniziativa di questo tipo. Sicuramente il problema maggiore sarà quello di riuscire a coinvolgere il mondo dei ristoratori, cliente storicamente difficile per il mondo internet ...

In passato ho conosciuto anche gli ideatori di un altro portale storico sulla ristorazione ilMangione.it, mosso dalle stesse filosofie e purtroppo, secondo me, appiattito un po' troppo sulle esigenze dell'Associazione che hanno poi creato.

Che dire d'altro, speriamo che il 2009 previsto da tutti come un anno terribile possa essere invece un periodo fruttuoso di iniziative di questo tipo.

1 commento:

Antonio Consoli ha detto...

Massimiliano, che dire! Intanto ti ringrazio per aver parlato del mio progetto.

Come dici tu, il settore è un po' ostico. I muri da abbattere non sono pochi, e sto lavorando molto più come web evangelist che come altro... ho la sensazione, però, che la via da seguire sia quella giusta, quindi persevero. Oltretutto, il portale vero e proprio potrebbe essere pronto nel giro di qualche mese, quindi il lavoro da fare è davvero tanto.

Per quanto riguarda invece il blog di ABS che ti vede protagonista, lo sto seguendo con molta attenzione e presto me ne occuperò in Problogging.

Che altro aggiungere? Sentiamoci: la rete è sinergia. Chissà che non si trovino strade da percorrere insieme.

Un caro saluto
Antonio